Santo Stefano-Dinamo: lo scontro al vertice vinto dei marchigiani
S._Stefano_Dimitri_Tanghe

PORTO POTENZA PICENA (MC) 13.11.2022 - Una vittoria che vale oro, quella di ieri pomeriggio del Santo Stefano KOS Group in casa contro la Dinamo Sassari e che consente ai marchigiani di conquistare il primato solitario nella classifica del proprio girone. Era un big match, scontro al vertice del girone A in cui entrambe, i portopotentini e i sardi, erano imbattuti e a punteggio pieno. Alla sirena finale, il 71-62 fotografa un match molto equilibrato che ha visto la Dinamo inseguire per tutti i 40 minuti la formazione di coach Roberto Ceriscioli e arrivare a tallonare i marchigiani a cavallo tra il terzo e il quarto tempo, quando il match era entrato nel vivo. Ma a metà dell’ultima frazione di gara, i ragazzi di casa, al cospetto di un Pala Principi come al solito rumoroso e che ha fatto sentire il suo supporto, sono riusciti ad allungare e ripristinare quel gap nel punteggio che ha consentito di arrivare alla sirena dei 40 con un successo con il quale la squadra di patron Ferraresi mette in cassaforte il primato in classifica.

E’ stato, senza ombra di dubbio, il match di Dimitri Tanghe. Il belga di passaporto italiano, colonna del Santo Stefano da anni, ha chiuso da MVP con un sontuoso 25 punti a referto e una presenza costante per tutta la partita dove è entrato dalla porta di servizio fin da subito mettendo, nelle primissime battute di gara, già due triple consecutive. Solito bottino ricchissimo anche per Sabri Bedzeti (23 punti) e in doppia cifra anche Andrea Giaretti con 13. Tutti bravi, comunque, gli uomini di Ceriscioli e bella prova di concentrazione anche per Matteo Veloce che ha ottimizzato il minutaggio con un due su due quando è stato chiamato alla lunetta.

In casa Dinamo sugli scudi i soliti De Miranda e Berdun (due ventelli per loro) ed Esteche con 9, ma in generale il collettivo e l’organizzazione di squadra hanno positivamente colpito. Nel finale hanno fatto la differenza tra le due squadre un po' la stanchezza dei sardi ma soprattutto la difesa dei portopotentini che ha chiuso tutti i varchi, per poi ripartire e colpire senza sconti in attacco. Prossimo match per il Santo Stefano KOS Group sabato, ancora a Porto Potenza, questa volta contro Bergamo e alle 16. Solita diretta sui canali facebook e youtube di www.twinssebastiani.it

 

Giorgia Galanti www.laprovinciamarche.eu

 

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 
 
Loc_scuola_calcio_x_sito
Banner
halitattoo_okok
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI