Daspo urbano per 3 ragazzi responsabili di una rissa in un parco pubblico
MC_Auto_polizia_esce_commissariato

MACERATA 2.10.2021 - La Questura di macerata, a seguito delle segnalazioni da parte delle Forze di polizia della provincia, ha inflitto il Daspo urbano, misura di prevenzione, più nota come "daspo Willy", dal nome del giovane Willy Duarte, ucciso a Colleferro dopo una violenta rissa a settembre dello scorso anno, per 3 giovani residenti a Cingoli per una violenta rissa avvenuta in un parco pubblico la notte del 3 luglio nei pressi del bar Garden. I provvedimenti emessi dal Questore Vincenzo Trombadore sulla base delle risultanze investigative ed informative della Stazione dei Carabinieri di Cingoli e dopo l’istruttoria della Divisione anticrimine della questura, impediranno ai 3 giovani, per un intero anno, l'accesso e lo stazionamento, non solo alle aree urbane ove sono accaduti fatti, ma in particolar modo al bar Garden.

Giorgia Galanti - www.laprovinciamarche.eu

REDAZIONE: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
 
Loc_def._21-22_x_sito_ok
Banner
Picenamb_luglio_196x196
Banner
Magicar_x_sito_ott20
Banner
S._Stefano_x_sito
Banner
Banner_dott.ssa_Assenti
Banner
RFN_x_sito
Banner
La_Torretta_x_sito_quadrato
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
LAPROVINCIAMARCHE.IT QUOTIDIANO ISCRITTO ALLA SEZIONE STAMPA DEL TRIBUNALE DI AP CON N. 490 - EDITORE: Editrice Programmare Via Padre S. Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - REDAZIONE: Via Padre S.Damiani, 40 - San Benedetto Tr. - Tel. 3804650790 - e-mail: redazione@laprovinciamarche.it - DIRETTORE RESPONSABILE: Silvestro Pompei - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI